Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo...

Corso di Arabo a Scuola? molto meglio insegnare le nostre tradizioni…

Corso di arabo a scuola per l’integrazione? Fratelli d’Italia Bologna dice chiaramente di no e ne  ne spiega i motivi in una nota Fabrizio Nofori, portavoce provinciale del partito di Giorgia Meloni. ”Si giustifica con la scusa dell’integrazione linguistica e culturale il corso di arabo per i bambini della scuola primaria e secondaria di Molinella. Indiscutibilmente dei problemi legati all’integrazione esistono. Ma pensare di risolverli con un corso di arabo è stupido. Perché invece non pensare ad un corso, sempre in orario extrascolastico, in cui insegnare ai bambini figli di immigrati, ma anche ai nostri, le nostre tradizioni e magari, perché no, anche il nostro dialetto, lodato perfino da Dante nel “De vulgari eloquentia”? Sarebbe questo il corretto modo di fare integrazione!

This post was written by

Lascia un Commento