Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo...

Basta con le discriminazioni contro gli italiani

Come già annunciato il 12 aprile scorso, Fratelli d’Italia il 16 maggio sarà in piazza in concomitanza con la manifestazione nazionale dei rom per difendere i diritti di tutti gli Italiani discriminati dalle politiche della sinistra in generale e del Comune di Bologna in particolare. Troviamo del tutto fuori luogo una manifestazione del genere, a maggior ragione in questo momento storico che vede le famiglie italiane in difficoltà, mentre agli stranieri viene non solo concesso di occupare le case ma gli si pagano addirittura anche le utenze a spese della collettività.

 

Abbiamo perciò scelto di non restare a guardare e stiamo organizzando in contemporanea un presidio tricolore a cui invitiamo ancora una volta tutte le realtà, partiti, associazioni e cittadini che vogliano ribadire il loro no alle discriminazioni nei confronti degli Italiani. 
Se lotta alle discriminazioni deve esserci, pretendiamo dalle istituzioni che i primi a non essere discriminati siano gli italiani. L’Italia e gli Italiani prima di tutto!

 

Fabrizio Nofori, responsabile provinciale di Fratelli d’Italia

 

This post was written by

Lascia un Commento