Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo...

MEROLA INDAGATO…UN PICCOLO PASSO VERSO LA LEGALITA’ NELLA NOSTRA BOLOGNA

MEROLA INDAGATO…UN PICCOLO PASSO VERSO LA LEGALITA’ NELLA NOSTRA BOLOGNA

Siamo contenti che l’esposto che abbiamo presentato a fine Maggio in Procura per l’allacciamento illegittimo negli stabili occupati, oggi abbia portare l’iscrizione del Sindaco Merola nel registro degli indagati per abuso d’ufficio.

Un piccolo passo verso la legalità nella nostra Bologna, non possono più essere tollerati simili comportamenti nella nostra città, il problema abitativo non può essere risolto permettendo occupazioni illegali, ma va risolto con un piano serio e a lungo termine, cosa che questa amministrazione non ha mai fatto.

Leggi tutto »

La Procura di Bologna apre un’indagine sull’operato del Comune

La Procura di Bologna apre un’indagine sull’operato del Comune

L’indagine della Procura a carico del Comune in merito allo stabile di via De Maria ci rende soddisfatti e l’inserimento anche della ex Telecom di via Fioravanti completa il quadro. Infatti siamo stati proprio noi di Fratelli d’Italia Bologna a presentare un esposto alla Procura un mese fa, per chiedere l’applicazione dell’articolo 5 del Piano Casa e giudicare le responsabilità di Merola e della Giunta in una palese violazione di una legge nazionale.

Ci auguriamo che l’indagine della Procura non sia solo uno di …

Leggi tutto »

Non abbandonare i lavoratori autonomi di fronte a gravi patologie

Non abbandonare i lavoratori autonomi di fronte a gravi patologie

Prendendo spunto dalla vicenda di Daniela Fregosi, lavoratrice autonoma alla quale nel luglio del 2013 venne diagnosticato un cancro al seno, parte l’istanza di tante persone che in un momento di difficoltà si sono sentite abbandonate dallo Stato.

Pare assurdo, ma attualmente la legge italiana non prevede alcuna tutela per i lavoratori autonomi colpiti da malattie gravi o prolungate.

Questa storia ha portato la signora Fregosi a impegnarsi in prima persona per cambiare questa ingiustizia tramite una petizione on-line (https://www.change.org/p/diritti-ed-assistenza-ai-lavoratori-autonomi-che-si-ammalano) che ha …

Leggi tutto »